Italiano

LAVARSI LA FACCIA VIA L’altro giorno mi sono svegliato non pensavo a niente mi son buttato nel lavandino dovevo andare a lavorare non pensavo a niente mi son buttato nel lavandino. L’altro giorno dovevo andare a lavorare ma mi sono...
  • septiembre 7, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
ALLE MADRI Immense, dietro un grembiule a fiori, noi non vediamo le madri, inumani giganti con le mani in altri altrove. Pirati, di fronte alle flotte dei nostri pensieri                      ...
  • septiembre 3, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
Distraerme de mi viaje aplastarme a lo largo de tu ojo seguir una dirección que no sé imaginar. Detenerme contigo en ese punto preciso e ignoto. Distrarmi dal mio viaggio appiattirmi lungo il tuo occhio seguire una direzione che non...
  • agosto 18, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
  NON ABUSARE DELLA CIOCCOLATA Non abusare della cioccolata non che sia veleno ma tu ti riempi lo stomaco d’emmennems per tenere dentro l’arcobaleno. Mentre io taglio col treno le alpi, diretto alla terra di Hermann Hesse, a tracciare la...
  • agosto 16, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
Traducción Antonio Nazzaro y Revisión Elizabeth Uribe Pérez DE “JUGABA DE ALERO” (GIOCAVO ALL’ALA) 1. Ya no soy más aquel que parece regresar de un largo viaje trayéndote de regalo el sombrero parisino con las plumas que habías soñado, pero...
  • agosto 14, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
  Vincesti il mostro della terra e la pianura di iris dal sorriso malato. Il tumore si schiuse in un polmone verde. Conficcasti la bandiera della resa in quel prato sotto gli occhi di Dio e di tutti gli insipidi...
  • agosto 12, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
Lo scompenso delle immagini a volte si fa riva senz’ acqua. Il ritorno dell’inverno promette una luce nuova. A ogni passo vederti, salutarti, ritornare con niente in tasca. Sto come ogni cosa che brucia. Accoglimi Angelo di luce ho attaccato...
  • julio 30, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
TAMBURI DI SETTEMBRE Sento il richiamo delle membra di famiglia o meglio ciò che resta ossa sublimate in cenere è una tenaglia in cui la carne viva s’incaglia come un’alga slancio d’animo arenato ricordo che porto! getta l’ancora perché tanto...
  • julio 27, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
QUIRRA AGNELLO a 2 TESTE esemplare unico AGNELLO modello POLIFEMO di occhi UNO VITELLO con inserti di COBALTO, CROMO, CADMIO, URANIO e ORO FRATELLO di anni 32 FRATELLO di anni 36 FRATELLO di anni 29 CERCASI OCCHI sul volto ORECCHIE...
  • julio 17, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
1) Guardarsi dentro, trovare cosa. Sentire la città, i suoi cani innocenti le piazze periferiche e nessuna bellezza da dimostrare, quattro alberi in croce a ricordare la volontà di Dio, i portoni sporchi a riflettere l’estraneità. Si ferma a questo...
  • julio 14, 2020
  • 0 Comentarios
Leer más
Categorías